Polvere causata dallo sfaldamento del pavimento.

Come andiamo dicendo in tanti nostri articoli e sulla scorta di un’infinità di interventi che facciamo in tutta Italia ed Europa, un pavimento di solo calcestruzzo si deteriora facilmente in poco tempo.

Le aziende che hanno vissuto questo problema, hanno imparato che le cause trovano origine in diversi fattori.

Il passare del tempo, l’adattamento dei solai, gli urti violenti, i prodotti aggressivi ecc… Tra questi anche il passaggio di carichi pesanti con carrelli e transpallet e muletti.

La prima manifestazione visibile dell’inizio del processo di deterioramento è la comparsa consistente della polvere. La consistente polvere del pavimento è infatti il frutto dello “sfarinamento e sfaldamento del cemento”.

L’attività abrasiva delle ruote dei muletti o dei carrelli, incide infatti negativamente ed in maniera definitiva sulla struttura esterna del calcestruzzo.

Come anticipare lo “sfarinamento” con un prodotto specifico.

Alcune aziende, capendo l’inizio del processo di deterioramento, ci interpellano per rallentare in maniera consistente lo “sfarinamento” dei loro pavimenti.

L’esempio nei lavori appena conclusi in questa azienda effettuati nelle aree dedicate al magazzino per eliminare la polvere.

Il pavimento è stato inizialmente attentamente lavato con un idrolavaggio meccanico e successivamente trattato con il nostro prodotto più importante  ad impregnazione contro la polvere Permatop Clear.

Con “due mani” di questo bicomponente epossidico all’acqua su 500 mq. di magazzino, steso tra venerdì e sabato, al lunedì questa azienda ha potuto riprendere regolarmente la sua attività.

Per maggiori dettagli cosulta la nostra guida pavimenti in resina, e per capire se è la soluzione adatta alle tue necessità  abbiamo preparato un articolo apposito per spiegare i tanti benefici: pavimenti in resina pro e contro.

Per ulteriori approfondimenti abbiamo preparato un articolo su pavimenti in resina prezzi e soluzioni.

Logo Permac Resine Treviso
Share This