Pavimenti per industria farmaceutica

da | Aggiornamento 06/12/2021 13:54 | pavimenti in resina

La mancata accettazione del consenso GDPR impedisce il caricamento di tutti gli elementi del sito e delle pagine visitate. Tra questi i video ed alcune eventuali  animazioni.

Caratteristiche principali dei pavimenti per industria farmaceutica

I pavimenti per l’industria farmaceutica, sono rivestimenti la cui caratteristica principale è quella di garantire la massima resistenza agli agenti chimici, una grande igienicità, una conseguente facilità di pulizia ed infine una semplice manutenzione.

Motivi per i quali si adattano perfettamente a tutti quei locali che richiedono un ambiente particolarmente asettico come quelli del settore sanitario fino a quello dei laboratori in cui si creano farmaci tradizionali o quelli omeopatici.

La particolare conformazione dei pavimenti per industria farmaceutica fa si che possa essere garantita una resistenza più elevata rispetto ai pavimenti tradizionali. Ciò va a influire positivamente sul passaggio dei mezzi meccanici, sulle abrasioni in caso di contatto con liquidi o prodotti aggressivi e anche sul calpestio quotidiano.

In sostanza i
pavimenti per industria farmaceutica sono molto più resistenti alle “aggressioni chimiche”, rispetto a quelli tradizionali e possono garantire performance elevate.

I nostri rivestimenti nati per durare e resistere a tutto

Permac Resine è da oltre 40 anni un leader in Italia per la realizzazione e applicazione di resine su misura in qualsiasi settore, su pavimenti o rivestimenti verticali.

Il nostro punto di forza, oltre la capacità di studiare e personalizzare i pavimenti per ogni singola esigenza, è la capacità di fornire un servizio completo. Sia in termini realizzativi che organizzativi. 

Non ci sono infatti rallentamenti o sospensioni delle attività produttive nelle aziende cliente interessate dai nostri lavori di recupero o costruzione. Nessun disagio o odore viene inoltre manifestato al termine dei nostri interventi e lavoriamo in qualsiasi momento dell’anno. Ferie comprese. Ossia quando le altre aziende sono costrette a fermarsi per limiti strutturali o logistici.

Realizziamo un prodotto dalle performance elevatissime che può essere applicato anche su supporti non conformi alle normative sanitarie come cemento, calcestruzzo, piastrelle ecc. 

Questo tipo di rivestimento può essere infatti applicato direttamente su qualsiasi piano, senza obbligo di demolizione o di altri interventi invasivi. Il tutto in tempi rapidi, per permettere all’azienda di portare avanti il proprio ciclo produttivo senza alcun tipo di interruzione.

Tutti i pavimenti e rivestimenti Permac Resine sono personalizzabili a piacere a seconda delle esigenze di architetti e designers.

Per questi motivi, le nostre soluzioni sono usate anche da Ospedali e centri di ricerca, oltre che dalle farmacie pubbliche e private.

Tante case history dei nostri pavimenti in tutta Italia ed Europa

Centinaia di aziende in Italia ed Europa in tutti i settori stanno utilizzando i nostri rivestimenti in resina. Per il settore dei pavimenti per industria farmaceutica, tra le tante case hystory di successo che potremmo citare, ricordiamo le pavimentazioni realizzate presso Abbvie Italia.

LA SOLUZIONE PER QUESTO SETTORE

Syntocret® Floor Pharmachem MS/C è la nostra principale soluzione per il settore dell’industria farmaceutica.

È un pavimento monolitico a sistema multistrato composto da QUARTZCOLOR (quarzo ceramizzato) per ottenere un’infinità di cromatismi secondo la nostra cartella colori. Questo rivestimento è realizzato con resina epossidica a due componenti, V.O.C. ed alcool benzilico esenti, con agenti antimicrobici che inibiscono la formazione di batteri, funghi e muffe in ottemperanza alle normative vigenti in materia sanitaria.

Resistenza a compressione ≥ 55 N/mm², come da prova di laboratorio eseguita su campione di rivestimento in resina ancorato a supporto in calcestruzzo classe Rck 30 N/mm².

Syntocret® Floor Pharmachem MS/C ha ottime resistenze meccaniche, chimiche e all’usura, impermeabile, antipolvere, antiolio e con finitura antiscivolo.

Di notevole effetto estetico, risponde alla normativa 81 del 2008, classificazione di reazione al fuoco: Bfl – s1, equivalente ad UNI EN 13501-1:2009. Corrisponde pertanto alla normativa italiana: reazione al fuoco classe 1.

Logo Permac Resine definitivo web