Home > depuratore > I rivestimenti scelti dagli enti per il depuratore comunale

I rivestimenti scelti dagli enti per il depuratore comunale

Aggiornamento 17/01/2024

La salute pubblica dipende anche dal depuratore

Il depuratore e tutti gli impianti per il trattamento di acqua e liquami sono infrastrutture fondamentali per la tutela dell’ambiente e la salute pubblica. Questi servono a garantire la gestione sostenibile delle risorse idriche e la fornitura di acqua potabile. Infatti, attraverso la depurazione delle acque reflue contribuiscono non solo a migliorare la qualità dell’acqua ma anche a ridurre l’inquinamento.

Un malfunzionamento o danneggiamento del depuratore potrebbe infatti rilasciare acque reflue che andrebbero a contaminare quelle superficiali e il sottosuolo, provocando conseguentemente l’inquinamento di fiumi, laghi, mari e falde acquifere. Pertanto, non solo ci sarebbe un enorme impatto negativo sulla biodiversità ma si metterebbe anche a serio rischio la salute delle persone, favorendo la diffusione di virus e batteri pericolosi per l’uomo.

Normative rigorose e requisiti chiave

Per i motivi sopra citati, in Italia la normativa che disciplina gli impianti di depurazione: il decreto legge 152/2006 che ha recepito la direttiva europea 91/271/CEE, prevede una serie di requisiti che devono essere soddisfatti dagli impianti di depurazione per essere considerati a norma di legge, tra cui:

  1. La capacità di rimuovere una serie di sostanze inquinanti come i metalli e i patogeni;
  2. La sicurezza strutturale e la robustezza del depuratore;
  3. La facilità di manutenzione e la sostenibilità ambientale.

A ciò si aggiunge anche la necessità di effettuare controlli periodici da parte degli enti competenti.

…esattamente cosa pretendeva un famoso comune che ci ha interpellato assicurarsi una notevole tranquillità in termini di durata.

I rivestimenti in resina garantiscono igiene e durata

I rivestimenti in resina offrono una serie di vantaggi che la rendono la soluzione ideale da utilizzare in tutti quei contesti in cui è indispensabile una grande durata agli agenti acidi, una notevole economicità e facilità di manutenzione, oltre una significativa resistenza alle forze meccaniche. Si pensi ad esempio alle aziende dell’industria meccanica, alle aziende di trasformazione alimentare, a quelle della logistica ma anche agli ospedali che necessitano di superfici facili da decontaminare.

Sono quindi indispensabili anche per ricoprire le superfici di questi impianti in cui le aggressive sostanze acide dei liquami, aggrediscono in maniera significativa le pareti delle vasche di contenimento.

La resina permette di assolvere perfettamente tutti i requisiti pretesi in questi ambiti poiché ha un’elevata resistenza chimica che protegge dagli agenti corrosivi e riduce la permeabilità delle vasche, impedendo quindi anche il passaggio di agenti inquinanti. La sua eccezionale durabilità, anche in contesti difficili, evita gli interventi di manutenzione straordinaria.

Il recente intervento su un impianto comunale

L’ultimo intervento che abbiamo realizzato su un depuratore pubblico ha riguardato le vasche di contenimento di un nuovo impianto di trattamento acque in un noto Comune del Nord Italia.

Abbiamo iniziato con la profonda rasatura delle superfici, continuando con la stesura di un prodotto anticorrosivo sulle pareti delle vasche, terminando con la stesura si una soluzione monolitica MS sulla pavimentazione per garantirne la resistenza alla stagnazione dei liquami. Per questo lavoro sono stati utilizzati esclusivamente prodotti studiati e realizzati nei nostri laboratori.

In questo particolare intervento non solo il tipo di materiale ha avuto un ruolo fondamentale ma anche il colore. Le superfici sono state infatti interamente ricoperte con il colore rosso. Questa tinta è quella che meglio resiste all’aggressione chimica e più evidenzia eventuali cedimenti strutturali che si possono creare nel tempo. Inoltre, rende più facile scoprire la fessurazione.

Guardando il video si possono scoprire tutti i dettagli dell’intervento.

Sicurezza e sostenibilità

Da anni siamo impegnati a studiare e produrre le migliori soluzioni per aiutare i nostri clienti a ottenere i risultati desiderati in termini di durata, facilità di pulizia e riduzione dei costi, sia in termini economici che di tempo. Non solo per i privati ma anche per molti enti pubblici come i Comuni che devono riuscire a gestire adeguatamente i soldi dei contribuenti.

Da oltre 45 anni siamo riconosciuti come un partner particolarmente affidabile ed innovativo che realizza soluzioni sostenibili, in costante evoluzione e conformi alle normative italiane. Tutti i nostri prodotti sono inoltre realizzati per rispettare l’ambiente e le persone, in risposta alla nostra vincolante vocazione green.

Per ulteriori informazioni

Facciamo parte dell’Ente Nazionale Conpaviper e per conoscere i servizi o entrare in contatto con noi senza alcun impegno, è sufficiente compilare il form qui sotto inserito. In alternativa siamo disponibili presso i nostri uffici di Scomigo. Tutto il personale ed i tecnici specializzati, sono quotidianamente a disposizione dell’utenza per fornire informazioni e suggerimenti.

Contatto e informazioni senza alcun impegno

12 + 9 =